Alessandro Corinto Architetto

Progetto per una casa bioecologica con struttura in legno, in un lotto libero, in zona collinare. Il fabbricato si compone di 3 volumi di diverse dimensioni, che si intersecano tra di loro a quote differenti, in adeguamento alla morfologia del terreno attuale, generando movimento negli spazi esterni e dando forma a dei layout interni articolati. Il corpo centrale contiene l’accesso,  la scala ed i locali di servizio, mentre gli altri due elementi contengono la zona notte ed il garage uno, la zona giorno, l’altro. I materiali di finitura esterna saranno: pietra naturale, marmo, legno ed alluminio/acciaio preverniciato per le facciate, tegole in cotto/cemento per la copertura e pietra naturale per i percorsi pedonali.

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni